Valore Cardano in tempo reale, grafico di prezzo ADA/EUR

logo della criptovaluta cardano

Cardano
$0.416111
0.71%

Bitcoin
$66,531.830.63%
Ethereum
$3,597.671.26%
XRP
$0.4879110.82%

*Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. Non esiste una tutela dei consumatori. Potrebbe essere applicata un’imposta sui profitti.

Il prezzo attuale di Cardano in tempo reale.

Se state cercando il prezzo in tempo reale di Cardano, qui l’aggiornamento avviene automaticamente ogni ~10 secondi e quindi non c’è nemmeno bisogno di aggiornare la pagina per vedere il prezzo attuale di Cardano.

Utilizzando il grafico del prezzo di Cardano, attraverso diversi intervalli di tempo, è possibile verificare come si è mosso il valore di Cardano nel tempo.

Grafico del prezzo di Cardano con candele

Come funziona il grafico del prezzo di Cardano?

Cardano è la prima piattaforma blockchain proof-of-stake basata su una ricerca sottoposta a revisione paritaria. È alimentata da Ouroboros, un protocollo che, secondo i suoi sostenitori, ha migliorato la sicurezza, la scalabilità e l’efficienza energetica rispetto ad altri predecessori proof-of-work come Bitcoin. ADA è il token nativo di Cardano e può essere scommesso per ottenere ricompense.

Date un’occhiata al grafico sottostante per ottenere i dati storici dei prezzi di Cardano utilizzando i time frame in alto a destra:

  • 1D – grafico giornaliero del prezzo di Cardano
  • 1W – cliccando su 1W, si vedrà l’andamento del prezzo di Cardano nell’ultima settimana.
  • 1M – il grafico dell’ultimo mese
  • 3M – gli ultimi 3 mesi e l’andamento del prezzo di Cardano
  • 6M – sviluppo per 6 mesi
  • 1Y – per 1 anno
  • Tutto – come è cambiato il prezzo di Cardano dalla sua nascita a oggi

Il numero di monete ADA in circolazione: un fattore del prezzo attuale di Cardano

Un fattore importante per le attività di investimento è l’inflazione. Più unità di un asset vengono prodotte, più il prezzo di quelle esistenti si diluisce.

Cardano non è un asset deflazionistico, ma lo sarà entro il 2030. Attualmente il tasso di inflazione è di poco inferiore al 6%. Nel corso del tempo, tuttavia, il tasso di inflazione diminuirà esponenzialmente e nel 2030 sarà dello 0,9% all’anno. Supponendo che l’1% dell’offerta vada perso ogni anno a causa di un errore umano, Cardano sarebbe ancora più deflazionistico.

ICO di Cardano

Tra settembre 2015 e gennaio 2017 sono state condotte cinque fasi dell’ICO (initial coin offering) di Cardano.

Circa 2,5 miliardi di monete ADA sono state distribuite a IOHK dopo il lancio della rete. Nel frattempo, altri 2,1 miliardi di ADA sono stati dati a Emurgo, una società globale di tecnologia blockchain che funge da fondatore del protocollo Cardano. Infine, 648 milioni di ADA sono stati concessi alla fondazione no-profit Cardano, che mira a promuovere la piattaforma e ad aumentarne i livelli di adozione.

Complessivamente, circa il 16% dell’offerta totale di ADA è andato ai fondatori del progetto, mentre il restante 84% è stato distribuito agli investitori.

Alimentazione massima

45 miliardi di monete ADA

Monete in circolazione

32 miliardi di monete ADA

Al momento in cui scriviamo, sono in circolazione circa 32 miliardi di monete. Altri 13 miliardi saranno immessi sul mercato in fasi successive nei prossimi anni.

bitcoin
Bitcoin (BTC) $66,531.83
ethereum
Ethereum (ETH) $3,597.67
tether
Tether (USDT) $0.999319
bnb
BNB (BNB) $608.75
solana
Solana (SOL) $148.81
staked-ether
Lido Staked Ether (STETH) $3,595.79
usd-coin
USDC (USDC) $1.00
xrp
XRP (XRP) $0.487911
dogecoin
Dogecoin (DOGE) $0.136161
the-open-network
Toncoin (TON) $8.07

I principali scambi di Cardano al momento

9.6/10

Valutazione massima

Licenze UE

Copiare le operazioni

Trading di criptovalute 24/7

deposito minimo 50 dollari

Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. Non c’è protezione per i consumatori. Il vostro capitale è a rischio.

9.2/10

Basse commissioni di trading

Carta Cashback fino all’8%

Ampia selezione di criptovalute

Qual è lo scopo del progetto Cardano?

Cardano è una piattaforma blockchain pubblica open source per la creazione e l’esecuzione di contratti intelligenti e altri protocolli decentralizzati. Il progetto è guidato da Charkz Hoskinson, cofondatore di Etherium.

La Cardano Foundation è l’organizzazione che sta dietro alla blockchain, con sede a Zug, in Svizzera. La missione principale della fondazione è “standardizzare, proteggere e promuovere” la tecnologia del protocollo.

Nel 2017, Cardano ha lanciato la propria criptovaluta, ADA. Il nome rende omaggio alla matematica del XIX secolo Ada Lovelace, mentre Cardano stesso prende il nome dal poliglotta italiano Gerolamo Cardano. Forse sorprendentemente, il progetto ha guadagnato una notevole popolarità nonostante non abbia un prodotto completamente finito.

Cardano è dotato di contratti intelligenti che consentono agli utenti di eseguire i propri termini o accordi attraverso l’automazione del codice.

Si ritiene che l’aumento di popolarità di Cardano sia dovuto al suo fattore di sostenibilità, in quanto consuma solo 6 gigawattora (GWh) di energia. Questo aspetto della sostenibilità è interessante, soprattutto quando le grandi aziende evitano altre criptovalute a causa di preoccupazioni ambientali.

A differenza dell’algoritmo di consenso proof-of-work di Bitcoin, Cardano utilizza la proof of stake per verificare le transazioni sulla sua blockchain.

ADA è disponibile sulla maggior parte delle principali borse di criptovalute.

Architettura blockchain di Cardano

Sebbene sia possibile acquistare e scambiare ADA come qualsiasi altra criptovaluta e utilizzarla per pagare le transazioni sulla blockchain, non è considerata alla stregua del Bitcoin, che può essere utilizzato per immagazzinare valore.

Sulla piattaforma Cardano, gli utenti devono acquistare ADA per poter effettuare transazioni, partecipare alla governance, diventare leader di slot e ricevere una quota delle commissioni pagate per le transazioni.

“Cardano sta facendo quello che abbiamo sempre voluto fare con le criptovalute, cioè costruire un sistema operativo finanziario per le persone che non ne hanno uno, un sistema che possa effettivamente competere con il sistema finanziario globale”, afferma Charles Hoskinson.

La blockchain è composta da due componenti principali

La blockchain di Cardano è costituita da due componenti principali. Il Cardano Settlement Layer (CSL) funge da unità di regolamento ed è il luogo in cui i titolari di token possono inviare e ricevere ADA istantaneamente con commissioni di transazione minime. Il Cardano Computation Layer (CCL) è un insieme di protocolli che costituiscono la spina dorsale della blockchain e aiutano a eseguire i contratti intelligenti, a garantire la sicurezza e la conformità e a consentire altre funzionalità avanzate come la blacklist e il riconoscimento dell’identità. Il codice open source di Cardano è scritto utilizzando Haskell, un linguaggio di programmazione universalmente riconosciuto e sicuro.

Cardano funziona con un protocollo di consenso proof-of-stake (PoS) appositamente sviluppato per la blockchain, chiamato Ouroboros. Questo meccanismo di consenso consente di inviare e ricevere ADA in modo semplice e sicuro in qualsiasi momento, garantendo al contempo la sicurezza dei contratti intelligenti sulla blockchain di Cardano. Allo stesso tempo, come meccanismo di consenso PoS, Ouroboros fornisce ricompense ai possessori di token che impegnano i loro ADA nella rete e contribuiscono a garantire il consenso della rete.

Come funziona Ouroboros?

Fondamentalmente, Ouroboros funziona così. Divide il tempo fisico in epoche, che consistono in slot che sono periodi di tempo fissi. Gli slot sono simili ai turni di lavoro in una fabbrica. Attualmente, un’epoca dura cinque giorni e uno slot un secondo, ma questi numeri possono essere configurati e modificati dopo un suggerimento di aggiornamento. Le epoche funzionano in modo circolare: quando una finisce, ne inizia un’altra.

Ogni slot ha un leader, che viene scelto per sorteggio. In questo sistema, più alta è la posta in gioco, maggiori sono le possibilità di vincere la lotteria. I leader delle slot sono responsabili dei seguenti compiti:

  • conferma della transazione
  • creazione di blocchi di transazioni
  • aggiungere blocchi appena creati alla blockchain di Cardano

Ouroboros richiede che un piccolo numero di proprietari di ADA sia online e mantenga una buona connettività di rete. Per ridurre ulteriormente il consumo energetico, l’algoritmo contiene il concetto di pool di scommesse. I titolari di ADA possono organizzarsi in pool di partizioni e selezionarne alcuni per rappresentare il pool durante l’esecuzione del protocollo, il che facilita la partecipazione e garantisce la creazione di blocchi anche se alcuni sono offline.

Casi d’uso di Cardano

La moneta ADA di Cardano può essere utilizzata per trasferire valore in modo simile a come viene attualmente utilizzato il denaro contante. Questo non è molto diverso da altre criptovalute come Ethereum e Bitcoin, ma ADA ha altri usi.

Uno dei principi fondamentali di Cardano è il suo protocollo blockchain PoS, dove ADA è incorporato nella blockchain per aiutare gli operatori di stacking pool a verificare con successo le transazioni sulla blockchain. È qui che la criptovaluta Cardano è utile. Coloro che impegnano il proprio ADA nella blockchain vengono ricompensati per i loro sforzi con una maggiore quantità di criptovaluta Cardano. Questo sistema di palificazione aiuta a mantenere la sicurezza della blockchain.

C’è anche l’uso di ADA nelle votazioni. In Cardano, a differenza di altri progetti blockchain, non sono i minatori a votare e a decidere le modifiche al protocollo, ma i possessori di token. Pertanto, quando viene proposto un nuovo cambiamento o sviluppo nella blockchain di Cardano, i possessori di token Cardano utilizzano i loro ADA per votare su queste proposte. In questo modo, tutti i possessori della criptovaluta hanno voce in capitolo nel suo sviluppo.

In futuro, l’ADA sarà utilizzato anche per alimentare la piattaforma dei contratti intelligenti sulla blockchain di Cardano. Gli sviluppatori utilizzeranno l’ADA per creare contratti intelligenti e applicazioni che funzionano sulla blockchain di Cardano. Senza la moneta di Cardano, non ci sarà modo di eseguire questi contratti.

Interesse della bisteccheria di Cardano

Gli utenti di eToro possono ricevere ricompense per le scommesse se hanno acquistato Cardano. Le posizioni devono essere aperte da un certo numero di giorni, che varia a seconda della rete blockchain della criptovaluta in questione.

Il pegno, o staking, è un processo che consente agli utenti che possiedono e detengono criptoasset supportati di guadagnare ricompense, semplicemente per il fatto di possederli. eToro esegue il processo di staking per conto dei suoi utenti. Le ricompense sono più di questi criptoasset, il che significa che gli utenti aumentano le loro partecipazioni in criptoasset utilizzando un meccanismo simile a quello che permette di guadagnare interessi sul denaro.

Con lo staking di eToro, i premi delle scommesse vengono pagati agli utenti ogni mese, rispettivamente in ADA, senza che sia necessaria alcuna azione da parte loro.

I criptoasset puntati rimangono di proprietà degli utenti; a loro volta, gli utenti della piattaforma affidano a eToro l’intera procedura di puntata, in modo sicuro ed efficiente.

eToro si preoccupa di proteggere i criptomonete dei propri utenti dall’esposizione a rischi aggiuntivi, risparmiando loro le seccature e le complicazioni associate all’auto-scommessa.

Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. Non esiste una tutela dei consumatori. Può essere applicata un’imposta sui profitti.

Il futuro di Cardano

L’estrazione mineraria di ADA consuma una frazione dell’energia che serve a produrre Bitcoin, quindi Cardano è stata una delle criptovalute proof-of-stake che ha beneficiato della nuova enfasi sulle prestazioni delle criptovalute più ecologiche dopo che il CEO di Tesla Elon Musk ha affrontato l’argomento nel maggio 2021.

Il prossimo passo cruciale per la piattaforma è l’implementazione dei contratti intelligenti, che è stata lanciata sulla rete di test Alonzo nel maggio 2021 e dovrebbe essere resa operativa sulla rete principale di Cardano nell’agosto 2021. Si tratta di una pietra miliare importante per Cardano, poiché i contratti intelligenti rappresentano una componente chiave dei sistemi blockchain concorrenti, come Etherium e Binance Smart Chain sulla borsa di Binance. Sono inoltre essenziali per la creazione di applicazioni decentralizzate (dapps), come quelle utilizzate nel fiorente ecosistema della finanza decentralizzata (DeFi).

Roadmap di Cardano in 5 fasi:

  • 01 Byron (Marzo 2017) – La prima fase ma rete: integrato era il portafoglio Dedalo
  • 02 Shelley / Mary hard fork (Marzo 2021.) – Durante questa fase vengono introdotti anche gli schemi di delega (il creatore di Cardano Hoskinson parla di questa fase nel video qui sotto).
  • 03 Goguen (Settembre 2021.) – La fase ha portato i contratti intelligenti sulla blockchain Cardano
  • 04 Basho (prossimamente) -Basho, comporterà lo scaling della rete blockchain, aggiungendo soluzioni volte ad aumentarne le prestazioni e la stabilità.
  • 05 Voltaire (prossimamente) – La fase finale creerà una rete autonoma e decentralizzata, trasferendo alla comunità la responsabilità del futuro di Cardano.

Se Cardano riuscirà a dimostrare che il suo approccio rigoroso alle criptovalute è in grado di attirare grandi aziende nel mondo della blockchain, potrebbe trovarsi in prima linea nella rivoluzione delle criptovalute negli anni a venire.

Dove andrà il valore di Cardano?

Sebbene sia difficile fare previsioni accurate, molti lo hanno fatto e le loro previsioni si sono avverate. La maggior parte delle previsioni è stata infranta da questi inarrestabili criptoasset, il che suggerisce che, nonostante le alte previsioni di Cardano per il futuro, esse sono più che possibili.

Cardano è un concorrente diretto di Ethereum nei progetti che utilizzano i contratti intelligenti. È ancora una criptovaluta giovane, ma vanta già una delle comunità di criptovalute più grandi e appassionate. Se sarà in grado di superare Ethereum è ancora lontano e poco chiaro, ma resta da vedere come Cardano si svilupperà in futuro. Una cosa certa che attrae gli investitori è che, a differenza del prezzo del Bitcoin, quello di Cardano è molto basso per una singola moneta. Questo è ovviamente molto relativo, poiché tutto dipende dal numero di token in circolazione e quindi dalla capitalizzazione di mercato dell’asset.

Dove acquistare il gettone?

#1 Scelta migliore
eToro
9.6
  • Pagamenti con le banche
  • Licenze UE
  • Copia degli investitori
#2
Binance
9.2
  • Commissioni ridotte 
  • Carta cashback fino all'8%
  • Ampia gamma di criptovalute
#3
Bybit
8.9
  • Leva 100x
  • Derivati sulle criptovalute
  • Bonus
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell'UE. Non esiste una tutela dei consumatori. Può essere applicata una tassa sui profitti.

Domande frequenti sul prezzo di Cardano

Dalla sua comparsa nel 2017 a 0,029 dollari per moneta, il prezzo di Cardano è balzato di circa 100 volte fino a superare i 3 dollari nel 2021.

I prezzi delle criptovalute sono piuttosto dinamici e a volte cambiano di una percentuale molto elevata in un giorno. Cardano è partito da pochi centesimi e nel 2021 ha superato per la prima volta la soglia dei 3 dollari.

Attualmente sono in circolazione circa 33 miliardi di monete ADA. Finora è stato prodotto circa il 75% di tutte le monete possibili.

Sì, decisamente. L’offerta totale di monete Cardano è fissata a 45 miliardi di monete.

Cardano è una delle criptovalute più promettenti del mercato. Cardano e il suo token ADA competono direttamente con Ethereum per la più grande piattaforma blockchain per contratti intelligenti.

Il prezzo di Cardano non è controllato da un’autorità come un governo o una banca centrale. Il prezzo è determinato interamente dalla domanda e dall’offerta sulle borse.

In passato, una sola persona con un ordine enorme poteva cambiare il tasso di cambio di una criptovaluta. Ora è molto più difficile farlo, perché la capitalizzazione di mercato è enorme.

Giuseppe Larini

Giuseppe Larini

Giuseppe è un affermato laureato in finanza proveniente da Milano, capitale italiana della finanza e dell'innovazione. Con anni di esperienza nel campo delle criptovalute e della tecnologia blockchain, è diventato una voce indispensabile nella scena italiana delle criptovalute in rapida crescita. Giuseppe ha contribuito con la sua esperienza come docente ospite in diverse università italiane ed è un panelist ricorrente ai principali eventi su blockchain e cripto in tutta Europa. Ha ricevuto riconoscimenti per le sue analisi, spesso citate in apprezzate pubblicazioni finanziarie italiane e internazionali. Come scrittore, Giuseppe mira a fornire ai lettori articoli ben studiati, perspicaci e tempestivi. Al di fuori del mondo finanziario, Giuseppe è un appassionato di cinema italiano e il suo film preferito è Il Padrino.